TIM WHITE SOBIESKI // HUMAN ECHOES

Tim White Sobieski solo show
Apertura 3 maggio 15.30-19.30
Inaugurazione 4 maggio 2024, ore 21.00
ART NIGHT fino alle ore 24.00
3-4-5 maggio Art-Breakfast 10.00-12.00 — 15.30-19.30
Via Cervino 16 – 10155 Torino

 

HUMAN ECHOES è una raccolta di opere che rappresenta un flusso di vita, pezzi e frammenti dell’esplorazione dell’artista che spesso mette in scena opere letterarie, fonte primaria di ispirazione.

Tim White-Sobieski è un artista a cui ogni mezzo espressivo risulta familiare. Video, fotografia, musica, scultura, luce spesso convergono in un unico progetto, in una vera e propria messa in scena che rende immersiva – per lo spettatore – l’esperienza di fruizione delle sue opere.
HUMAN ECHOES, la mostra con cui Tim fa il suo debutto in galleria, raccoglie le immagini cardine di alcune sue serie di successo: CONFESSION, CLOSER TO FALL, AWAKENING, IL SUONO E LA FURIA, creando un’esperienza visiva che assomiglia a un vasto dipinto composto da immagini interconnesse e simboliche. In questo contesto, l’artista utilizza tecniche che ricordano la pittura tradizionale, come la composizione attenta, l’attenzione ai dettagli e il focus sulla cattura dell’umore e dell’emozione.

 

WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.46
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.47 (1)
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.47
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.52
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.52 (1)
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.52 (2)
WhatsApp Image 2024-04-29 at 12.11.48
previous arrow
next arrow

 

Tim White-Sobieski è un artista visivo, designer e architetto che ha lavorato negli USA e da alcuni anni risiede in Italia.
Tim White-Sobieski ha guadagnato popolarità nel 2000 con i suoi progetti di installazione e design dedicati a nuove invenzioni nel campo della pianificazione urbana, delle tecnologie legate alla luce e ai multimedia e delle soluzioni per l’energia verde.
Partecipa frequentemente a biennali e simposi internazionali. Dal 2000 i progetti di Tim White-Sobieski sono stati esposti in oltre 40 Musei di Arte Contemporanea in tutto il mondo e in oltre 100 progetti artistici collettivi.  Le sue opere sono state esposte, fra gli altri, in musei e spazi pubblici: Espace Louis Vuitton, Parigi; Museo de Bellas Artes de Santander, Spagna; Elgiz Museum of Contemporary Art, Istanbul; Palais de Tokyo, Parigi; National Museum of Contemporary Art (MNAC) Bucarest, Romania; Teatro Miela, Trieste, Italia; Haus der Kulturen der Welt, Berlino; Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía (MNCARS), Madrid; El Museo del Bario, New York, NY; Vestfossen Kunstlaboratorium, Oslo, Norvegia. Le opere fanno parte delle collezioni permanenti di oltre 40 musei d’arte contemporanea e nelle collezioni private e pubbliche internazionali.